11 Ottobre 2020 GIORNATA NAZIONALE DELLE PERSONE CON SINDROME DI DOWN

Sabato 19 settembre si sono svolte le premiazioni del concorso “Ciack attiviamoci!” l’impegno nel nostro piccolo: ecco i vincitori!

Ringraziamo tutti i partecipanti per l’impegno! Arrivederci alla prossima edizione! 

CATEGORIA 6-11 ANNI

A pari merito:

→ Caterina, Dalia, Viola, Claudia, Emma, Elena

I.C. Nichelino 3 Scuola Primaria C.Pavese  – classe IV A

CATEGORIA 11 – 14 ANNI

→ Beatrice e Paolo

CATEGORIA 14-20 ANNI

→ Gaia




21 marzo Giornata Mondiale sulla sindrome di Down

Per il World Down Syndrome Day 2020 CoorDown
ha deciso di rimandare la sua campagna di sensibilizzazione internazionale

L’emergenza sanitaria dell’epidemia dovuta al virus Covid19 che sta provocando conseguenze enormi non solo in Italia, ha reso urgente una riflessione sulle attività programmate per il 21 marzo, la Giornata Mondiale sulla sindrome di Down. È un momento di sensibilizzazione e consapevolezza, una mobilitazione che ogni anno coinvolge migliaia di persone con sindrome di Down, famiglie, associazioni e istituzioni in tutto il mondo. CoorDown – Coordinamento Nazionale Associazioni delle persone con sindrome di Down – per 8 anni ha celebrato la giornata con una campagna di comunicazione internazionale e anche quest’anno ha realizzato un video, ma data la situazione attuale ha deciso di rimandarne il lancio. La campagna di quest’anno parla di inclusione nel mondo del lavoro delle persone con la sindrome di Down ed è stata realizzata grazie all’ aiuto di grandi professionisti che hanno dedicato alla causa il loro tempo e la loro passione, in particolare Luca Lorenzini e Luca Pannese, direttori creativi dell’agenzia SMALL di New York, che hanno ideato tutte le pluripremiate campagne di comunicazione di CoorDown.

Gli hashtag ufficiali della Giornata sono #WeDecide #WorldDownSyndromeDay #WDSD20

La Giornata Mondiale sulla sindrome di Down (WDSD – World Down Syndrome Day in inglese) è un appuntamento internazionale – voluto da Down Syndrome International e sancito ufficialmente anche da una risoluzione dell’ONU — nato per diffondere una maggiore consapevolezza e conoscenza sulla sindrome di Down, per creare una nuova cultura della diversità e per promuovere il rispetto e l’inclusione nella società di tutte le persone con sindrome di Down. La scelta della data 21/3 non è casuale: la sindrome di Down, detta anche Trisomia 21, è caratterizzata dalla presenza di un cromosoma in più – tre invece di due – nella coppia cromosomica n. 21 all’ interno delle cellule.  

 “CERCASI CENERENTOLA” 

Una favola musicale per tutta la famiglia !!!

L’associazione A. I. R. Down ODV invita a partecipare ad una favola musicale per tutta la famiglia dal titolo
“CERCASI CENERENTOLA”
organizzato dalla Compagnia Teatrale i “GENIATTORI” di Rivoli. Vi aspettiamo
Sabato 22 febbraio 2020, ore 21.00
presso salone parrocchiale : PARROCCHIA SANTISSIMO NOME DI MARIA
VIA GUIDO RENI 96/140 TORINO.
Il ricavato della rappresentazione sarà devoluto alla nostra associazione.
Per informazioni:
contattare la segreteria dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19 al 0116051987 oppure via email info@airdown.it

Locandina A3 220220_SOLDOUT

Locandina Cercasi Cenerentola

Gentilissimi,

comunichiamo che per venire incontro alle esigenze del periodo pre natalizio così ricco di appuntamenti, 

il SECONDO INCONTRO sul tema dell’inclusione scolastica organizzato dallo Sportello InformaHandicap di Moncalieri dal titolo

“INCLUSIONE SCOLASTICA: UNA SFIDA DA CONDIVIDERE” Genitori competenti: diritti e buone prassi dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria di Primo Grado

PREVISTO PER LUNEDI’ 16 dicembre 2019

E’ SPOSTATO a LUNEDI’ 13 GENNAIO 2020  alle ore 18:00, presso la sede dello Sportello InformaHandicap, 

in via Q. Sella 17 – Moncalieri.

La partecipazione è gratuita è necessario iscriversi entro il 7 GENNAIO 2020 inviando una email a sportellohandicap@airdown.it 
o chiamando il numero 011/6051987

“LA NUOVA LEGGE SUL “DOPO DI NOI” E ALTRE POSSIBILITÀ DI TUTELA PATRIMONIALI”

Organizzato dallo Sportello InformaHandicap del Comune di Moncalieri.

L’incontro si terrà MERCOLEDÌ 7 GIUGNO, alle ore 18:30, presso la sede dello Sportello InformaHandicap, in via Q. Sella, 17 – Moncalieri (TO).

Interverrà il NOTAIO FRANCESCO PENE VIDARI che chiarirà i contenuti della legge 112/2016 sul “Dopo di noi” e illustrerà quali sono le altre forme di tutela patrimoniali per le persone con disabilità.

In allegato il volantino dell’iniziativa per conoscenza e diffusione.

Volantino informativo

 

A nome di tutti i soci desideriamo sentitamente ringraziarVi per aver offerto anche alla nostra Associazione la possibilità di partecipare all’evento da Voi organizzato “The longest cake”, durante il quale sono stati raccolti ben € 6.350,95 di offerte a favore delle quattro associazioni partecipanti.

E’ stato un vero piacere partecipare ad un evento di così grande successo, giusto omaggio alla Vs. professionalità e augurio per il futuro presso la nuova bellissima sede.

Associazione A.I.R. Down

file_001 file_000 pietro-air-trofarello-2

A scuola di Volontariato e la Festa dello Sport si rinnovano ed inaugurano un nuovo modo di stare insieme…

volontariato-moncalieri

Quest’anno per la prima volta la Città di Moncalieri – attraverso l’Assessorato allo Sport e all’Istruzione e l’Assessorato al Volontariato ed Associazionismo – e l’Unione dei Comuni festeggeranno in un unico evento la  Giornata del Volontariato, l’avvio dell’anno scolastico 2016/2017 e la Festa dello Sport, con la prima edizione di “Moncalieri Comunità”, uno spazio dedicato alle associazioni di promozione sociale e culturale, sportive e di volontariato che operano sul nostro territorio.

L’A.I.R. Down sarà presente con un punto informativo dalle 11.00 alle 19.00 di sabato 24 settembre, Piazza del mercato (ex foro boario) 1, Moncalieri.

Vi aspettiamo!

 

L’associazione A.I.R. Down bandisce

la VI edizione del CONCORSO

LA CONVENZIONE ONU PER I DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ

Il Concorso è destinato alle classi della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, iscritte all’anno scolastico 2015/2016.

“Scopo della convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità è promuovere, proteggere e assicurare il pieno ed eguale godimento di tutti i diritti umani e di tutte le libertà fondamentali da parte delle persone con disabilità, e promuovere il rispetto per la loro inerente dignità.”

Il Concorso intende promuovere l’inclusione a tutti i livelli delle persone con disabilità attraverso la divulgazione della “Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità” e la diffusione dei principi da essa sanciti, specialmente tra bambini e ragazzi, cittadini di domani. L’articolo su cui s’intende porre l’attenzione è l’art. 24: “Gli Stati riconoscono il diritto all’istruzione delle persone con disabilità. Allo scopo di realizzare tale diritto senza discriminazioni e su base di pari opportunità, gli Stati Parti garantiscono un sistema di istruzione inclusivo a tutti i livelli ed un apprendimento continuo lungo tutto l’arco della vita[…]”.

CATEGORIE DEL CONCORSO

Sono stabilite 3 categorie di concorso:

1° categoria: classi della scuola primaria;
2° categoria: classi della scuola secondaria di primo grado;
3° categoria: classi della scuola secondaria di secondo grado.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Ogni classe può partecipare con uno o più elaborati che rientrino in una o più delle seguenti sezioni:

PAROLE : Le poesie non dovranno superare le 20 righe. I racconti non dovranno superare le 5.000 battute (spazi inclusi).

IMMAGINI : Le fotografie potranno essere a colori o in bianco e nero e dovranno avere un formato massimo di 20 x 30 cm. Gli elaborati potranno essere realizzati con qualsiasi tecnica e/o materiale e dovranno avere un formato massimo di 50 x 70 cm.. Nel caso gli elaborati e/o le fotografie contenessero immagini di minori, dovrà essere compilata dai tutori legali, un’apposita liberatoria che ne autorizzi l’utilizzo (Allegato 2). In assenza di tale liberatoria, gli elaborati e/o le fotografie non potranno essere ammessi al concorso.

PAROLE E IMMAGINI : Fumetti, foto-racconti e libri pop-up o illustrati dovranno avere una lunghezza massima di 4 pagine (formato pagina non superiore a 20 x 30 cm). I filmati, che dovranno essere presentati su dvd, potranno essere realizzati con qualsiasi dispositivo e dovranno avere una durata massima di quindici minuti. Nel caso gli elaborati e i video contenessero immagini di minori, dovrà essere compilata dai tutori legali un’apposita liberatoria che ne autorizzi l’utilizzo (Allegato 2). In assenza di tale liberatoria, gli elaborati e i video non potranno essere ammessi al concorso.

PAROLE E MUSICA : Le canzoni, oltre ad avere una durata massima di 3 minuti, dovranno essere inedite, in italiano e originali sia per quanto riguarda la musica, sia per quanto riguarda il testo.

PROCEDURA

È necessario inviare il modulo di adesione (Allegato 1), entro il 21 marzo 2016, compilata in ogni sua parte. Agli elaborati dovranno poi essere allegate eventuali liberatorie per l’uso delle immagini. Gli elaborati saranno inviati in formato cartaceo o su cd-rom (dvd nel caso dei video) al seguente indirizzo ASSOCIAZIONE A.I.R. DOWN Via Quintino Sella 17 – 10024 Moncalieri (To). I testi scritti e le fotografie in formato digitale (massimo 3 Mb) potranno essere inviati anche tramite posta elettronica all’indirizzo: info@airdown.it.

TERMINI DI PRESENTAZIONE

Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 18 Aprile 2016 (farà fede il timbro postale). L’eventuale controllo dell’avvenuto recapito dei materiali è a carico del partecipante. Si declina ogni responsabilità per il mancato recapito dei lavori del concorso.

ESAME DEI LAVORI PERVENUTI

Gli elaborati saranno esaminati da una commissione composta da esperti del settore. I giudizi della commissione esaminatrice sono insindacabili.

PREMIAZIONE

Scuole primarie
Scuole secondarie di primo grado
Scuole secondarie di secondo grado

Ai vincitori verranno comunicate le modalità di premiazione.

Alcune delle opere scelte, potranno essere oggetto di diffusione integrale o parziale, in forma tradizionale e/o digitale. L’adesione al concorso, presume il consenso di tale clausola. Le opere non saranno restituite.

INFORMATIVA SULLA TUTELA DELLA PRIVACY

Informiamo che i dati forniti e quelli che eventualmente saranno forniti anche successivamente, saranno oggetto di trattamento ai sensi dell’art. 13 del Codice della Privacy (D.Lgs. 30/06/2003 n.196). Tali dati, verranno trattati per finalità rivolte esclusivamente alle attività dell’ Associazione A.I.R. Down, usufruendo di strumenti adatti a garantire la sicurezza e la riservatezza.

INDICAZIONI

Eventuali precisazioni potranno essere richieste via e-mail all’indirizzo: info@airdown.it

Scarica l’Allegato 1 (per il download dei file utilizziamo Dropbox, una risorsa gratuita di condivisione online, all’apertura del link chiudere la finestra di login di Dropbox e procedere al download del documento o alla sua visualizzazione)

Scarica l’Allegato 2